Accedi al sito
Serve aiuto?
image0
image1
image2
image3
image4
image5
image6

Home

 


 
Rotary Club Brescello Tre Ducati
Piazza Ferrari 2
42045 Luzzara (RE)

Presidente
BRUNO MODAFFERI

Segretario
ALBERTO ZANETTI

Mail
brescello@rotary2072.org

PROSSIMO APPUNTAMENTO
Martedì 4 ottobre, "Il giornalismo nell'era di internet"
conversazione con Giuseppe Castagnoli, Past Governor del distretto e giornalista .
La Tavernetta del Lupo ore 20


Il Governatore Distrettuale Franco Venturi accompagnato dalla signora Luciana ha fatto visita al nostro Club. E' stata una bellissima serata di amicizia nel corso della quale la simpatia dei coniugi Venturi ha subito fatto breccia nei soci, questo non ha impedito di parlare dei progetti futuri del Club, di come i Rotary italiani, tutti insieme, vogliono aiutare le popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia, del progetto "Il sentiero dell Gnomo" promosso dalla signora Luciana (http://www.rotary2072.org/rotary2072/?p=12701). 
Nella foto da sin. l'assisente del Governatore Stefano Spagna Musso, il Gov.Gianni Venturi, Cecilia Basini, Bruno Modafferi, la sig.ra Luciana Venturi e Giovanni Francesco Basini.


La sig.ra Venturi ed il nostro prefetto Marie Laure Bonfanti.


A settembre, mese dedicato dal Rotary all'alfabetizzazione, è ripresa l'attività del Club ed insieme al Rotary di Guastalla ci siamo trovati per ricordare il  missionario brescellese Padre Manzotti alla cui memoria i due Club hanno cofinanziato  la costruzione di un'aula all'interno di un plesso scolastico. Nella foto con i presidenti Alfieri e Modafferi Luigi Manzotti, fratello di Padre Tonino, Giovan Antonio Moretto, responsabile di Brescello del Gruppo Missionario "Amici di Padre Tonino", Sergio Calzari, responsabile di Novellara dello stesso gruppo e l'ing. Franco Vivi, progettista della scuola in Congo. Calzari e Vighi sono da poco rientrati dal Congo ed hanno tenuto una relazione sull'argomento.


Nel mese di luglio siamo stati ospiti per una serata informale
a San Polo d'Enza a casa del nostro socio Alessandro Freschi. Ospite della serata è stato Luciano Lanzoni, il missionario laico che da tanti anni opera in Madagascar e che abbiamo sostenuto con alcuni dei nostri progetti.
Ringraziamo Valeria ed Alessandro che ci ospitano sempre con grande disponobilità e signorilità.
Nella foto i partecipanti con Luciano Lanzoni (2° da sin.)


Bruno Modafferi è il nuovo Presidente del nostro Club. E' su-
bentrato a Bertrand Tchana lo scorso 24 giugno nel corso di una conviviale svoltasi a Bordo della Motonave Stradivari alla presenza dei soci e di numerosi ospiti ed autorità rotariane. Nel suo breve discorso d'insediamento Bruno si è posto su di una linea di continuità con i suoi predecessori con una particolare attenzione alle esigenze del territorio e collaborazione con gli altri Club di area. Auguriamo a Bruno un'annata ricca di soddisfazioni.



Un gruppo di soci e famigliari ha visitato il Museo Ferrari di Maranello.  La Ferrari, uno dei marchi italiani più conosciuti e prestigioso nel mondo ha allestito una esposizione dei suoi modelli più prestigiosi e delle auto vincenti, i trofei i motori, le immagini che l'hanno resa un mito. Al termine ci siamo incontrati con gli amici del RC Sassuolo per una conviviale nell'altrettanto mitico Ristorante Cavallino.

Domenica 24 aprile un gruppo di soci ed amici del nostro Club si è recato a Torino per visitare il Museo Egizio. Si tratta di un museo che ha appena subito un profondo restyling ed ora oltre alla impareggiabile collezione di reperti egizi che a detta degli studiosi non ha rivali all'infuori dell'Egitto può vantare un'organizzazione ed una struttura che non ha niente da invidiare agli grandi musei stranieri.
Sopra il gruppo in Piazza Castello.

Nevio Scala, presidente del Parma Fc 1913 ed ex allenatore dello stesso Parma, è stato nostro ospite. Nel corso della serata che ha richiamato numerosi soci ed ospiti Scala che si dedica all'agricoltura biologica ha spiegato come vorrebbe trasformare in biologico anche il calcio e questo Parma è un ottimo laboratorio verso questa strada che andrebbe applicata a tutto lo sport. Sopra Scala con il nostro presidente Bertrand Tchana e Maria Elena Mozzoni.




Il 27 febbraio abbiamo celebrato il Rotary Day (il compleanno del Rotary che quest'anno ha compiuto 106 anni) insieme ai Club di Parma, Piacenza, Salsomaggiore Terme, Guastalla, Parma Est, Piacenza Farnese, Parma Farnese e Piacenza S. Antonino con un convegno pubblico svoltosi alla Casa della Musica di Parma, per ricordare, in occasione del 200 anniversario dell'entrata nel Ducato di Maria Luigia, cosa ha fatto e cosa ci ha lasciato. I relatori, rotariani appartenenti ai vari Club hanno tracciato un quadro variegato dell'epoca  e sui personaggi di allora. Nella foto sopra i relatori, tra i quali il nostro Alessio Pedrazzini; sotto i nostri soci presenti davanti ai pannelli che riportavano le varie attività del nostro Club.

Nel corso della visita al Club del Governatore distrettuale Paolo Pasini abbiamo consegnato un blocco di audioguide al Museo Archeologico di Brescello, service compiuto grazie ad una sovvenzione distrettuale; grazie a questo nuovo supporto audio il museo sarà maggiormente fruibile da parte delle scolaresche ed anche dei numerosi turisti che ogni anno lo visitano. 

 

Sarà Giovanni Francesco Basini il nostro presidente per l'annata 2017-2018. Giovanni fa parte dei soci fondatori del nostro Club ed è da sempre apprezzato da tutti per l'equilibrio e la pacatezza delle sue opinioni. Professore Ordinario di Diritto Privato presso l'Università di Parma è un grande appassionato di lirica. Non è un caso che la sua foto sia accostata a quella di Andrea Cingi, tra l'altro il suo ricordo è stato scritto da lui, in quanto Andrea e Giovanni sono stati amici sin da bambini e questo accostamento ci è venuto naturale.


   

Il 19 dicembre 2014 ci ha lasciati il nostro socio e amico carissimo Andrea Cingi.

Andrea aveva 47 anni ed esercitava la professione di odontoiatra, specializzato in ortodonzia. Andrea si laureò in odontoiatria presso l’Università di Parma, con il massimo dei voti, e si specializzò in ortodonzia a Parma e in California. Di recente, era stato eletto Presidente della Commissione per gli Iscritti all'Albo degli Odontoiatri, dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia, città dove viveva ed lavorava. Lascia il papà Paolo, la mamma Maria Grazie, le giovani figlie Elena e Irene, e la fedele compagna di vita Olga.

Leggi Tutto
 

Info Contatti

Rotary Club - Brescello Tre Ducati
Piazza Ferrari, 2
42045 - Luzzara
Reggio Emilia - Italia
Tel: 335 5849640
brescello@rotary2072.org

Social Share